il progetto

Non lasciare indietro nessuno (I edizione)

dettagli

Referente: Stefania Lancia
Inizio: Settembre 2019
Fine: in corso

Naturale ampliamento del progetto “Sostegno allo studio per soggetti svantaggiati”. La particolare situazione di emergenza sanitaria causata dal COVID-19 ha permesso di estendere le lezioni a contributo agevolato a tutti gli studenti italiani, grazie anche allo sviluppo di una piattaforma informatica per effettuare lezioni online, in tutta sicurezza e dalla comodità di casa.

Il problema

Similmente a ciò che abbiamo ideato con “Sostegno allo studio per soggetti svantaggiati”, questo progetto voleva dare alle famiglie della provincia di Como con figli DSA e BES la possibilità di usufruire di un supporto educativo specifico e più accessibile anche dal punto di vista economico.

Il progetto si è poi successivamente espanso, andando ad includere tutte le famiglie italiane, a causa della particolare situazione di emergenza causata dal coronavirus e dalla malattia COVID-19.

Ma come fare a raggiungere le famiglie italiane senza potersi incontrare fisicamente?

 

La soluzione

Grazie a questo progetto, abbiamo potuto creare una piattaforma online proprietaria che permettesse ai nostri tutor di effettuare i percorsi educativi individuali comodamente da casa, in modo da ottemperare ai DPCM che hanno richiesto un lockdown di oltre due mesi.

Grazie alla piattaforma, i nostri tutor hanno potuto fare lezione con gli studenti a distanza, e le famiglie italiane hanno potuto usufruire di ore di ripetizioni gratuite e percorsi didattici a contributo agevolato grazie ai fondi ricevuti per il progetto di “Non Lasciare Indietro Nessuno”. Il progetto è attualmente ancora in corso.

 

I dati del progetto

Il progetto è ancora in corso e i dati verranno aggiornati mensilmente.
Nel frattempo, leggi qui sotto come donare a “Non lasciare indietro nessuno”!

Studenti coinvolti nel progetto

Ore di lezione a contributo agevolato

Come donare a “Non lasciare indietro nessuno”

Per le donazioni ci appoggiamo a Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus, che da tempo ci sostiene e aiuta per realizzare i nostri progetti educativi nella Provincia di Como. Donare con loro è sicuro e semplice, ed essendo un ente riconosciuto la donazione è detraibile dalla dichiarazione dei redditi. Scopri come donare al progetto!

Tramite Bonifico Bancario

Intestato a Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus, con causale “Educo – Non lasciare indietro nessuno”, a questo IBAN:

CASSA RUR. ED ART. DI CANTU’ – COMO
IBAN:
 IT96U0843010900000000260290

 

Tramite Bollettino Postale

Bollettino intestato a “Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus
Causale: indicare come causale “Educo – Non lasciare indietro nessuno
Conto Corrente: 21010269

I nostri progetti

Dal 2017 lavoriamo per creare dei progetti a sostegno delle famiglie della Provincia di Como. La nostra missione è quella di rendere l’educazione un bene accessibile a tutti.

Sostegno allo studio per soggetti svantaggati

Primo bando in Italia del suo genere: Grazie a questo progetto abbiamo potuto erogare ore di lezione a contributo agevolato ad alcuni studenti della provincia di Como con diagnosi di DSA o BES.

Un’opportunità in più per il dono

Grazie al “Master in Promotori del Dono”, abbiamo potuto scoprire il valore e la cultura del dono in tutte le sue forme, formando un nostro Promotore del Dono presso l’Università degli Studi dell’Insubria.

Via Colonna 27/C
22100 Como (CO)
Loc. Camerlata

}

Martedì, Giovedì, Sabato
14:00 – 19:00

Via Polano 63
22100 Como (CO)
Loc. Tavernola

}

Lunedì, Mercoledì, Venerdì
14:00 – 19:00

388 306 0211
Da Lunedì a Sabato
14:00 – 19:00

educoaps@gmail.com
Rispondiamo entro 48 ore